Staffetta Tecnica e Psicocinetica

  • Versione
  • Scarica 46
  • Dimensioni file 263Kb
  • Conteggio file 1
  • Data di Pubblicazione 13 Maggio 2020
  • Ultimo aggiornamento 13 Maggio 2020
  • Scarica

Staffetta Tecnica e psicocinetica org

Organizzazione
Su un'area di circa 20x15 metri formare due percorsi identici e paralleli tra loro come in figura. Distanziare i due circuiti circa 5/7 metri l'uno dall'altro per lasciare spazio ai giocatori di potersi muovere in ampiezza durante l'esecuzione della stazione di lavoro. Entrambi i percorsi sono così composti: posizionare 3 cinesini di colori diversi in linea, distanti 2 metri l'uno dall'altro (stessa sequenza di colori: rosso, blu, giallo). Dopo circa 2 metri dalla linea di cinesini formare uno slalom con quattro paletti posizionati a circa 2 metri uno dall'altro. Al termine dello slalom posizionare due cerchi (colori diversi: rosso e blu in figura) distanti circa 2 metri l'uno dall'altro. I giocatori si dividono in due squadre da 4 componenti; ogni squadra si posiziona a coppie alle due estremità del proprio percorso (nell'esempio bianchi a sinistra e rossi a destra). I giocatori gareggeranno tra loro (bianchi contro rossi in figura). La gara a staffetta con l'esecuzione dei percorsi parte dal lato dove sono posti i cinesini colorati. Un pallone a squadra.

Descrizione
L'allenatore da un comando sonoro, indicando in successione due colori (uno relativo ai cinesini e uno ai cerchi: esempio rosso-blu) ed i giocatori cominciano la staffetta guidando la palla verso il lato opposto del proprio il circuito:
I giocatori aggirano il cinesino del colore chiamato dall'allenatore (nell'esempio in figura: rosso)
I giocatori guidano la palla attraverso lo slalom di paletti
Usciti dallo slalom, aggirano il cerchio del colore successivo indicato dal Mister (nell'esempio in figura: blu)
I giocatori effettuano un passaggio verso il compagno in attesa che ricomincia il percorso nel verso opposto, mantenendo le indicazioni di colore date dall'allenatore
Vince la squadra che per prima compie il circuito due volte con tutti i suoi elementi

Regole
Sia nel percorso in andata che nel percorso di ritorno mantenere le sequenze colorate indicate inizialmente dall'allenatore
Ogni giocatore della squadra deve aver eseguito il percorso due volte (andata e ritorno)
Ad ogni serie invertire le posizioni di partenza dei giocatori di ogni squadra

Varianti
Indicare i colori in due momenti diversi, prima il cinesino e poi il cerchio, riducendo il tempo a disposizione del giocatore per elaborare e rispondere allo stimolo
L'allenatore indica il colore posizionandosi su un cinesino dello stesso colore o indicandolo con il dito, per dare uno stimolo visivo anziché sonoro. Si possono combinare anche le due situazioni, indicando il colore del cinesino e comunicando a voce quello del cerchio
Aumentare o ridurre le distanze dei percorsi in base all'età ed alla condizione atletica dei giocatori
Far eseguire i percorsi solo con un piede (ad esempio andata solo con il piede destro e ritorno solo con il sinistro)

Temi per l'allenatore
I giocatori sono stimolati dalla competizione a svolgere l'esercizio alla massima intensità, se questo non accade imporla comunque
Lo stimolo psicocinetico aiuta il giocatore a mantenere la concentrazione e ad allenare i tempi di risposta utili in partita agli stimoli (abilità cognitive)
Le componenti tecniche presenti nell'esercizio aiutano ad allenare la guida della palla ed il dribbling (dominio palla)