Trasmissione e ricezione: sviluppo per ruoli

  • Versione
  • Scarica 5
  • Dimensioni file 106kb
  • Conteggio file 1
  • Data di Pubblicazione 12 Maggio 2020
  • Ultimo aggiornamento 12 Maggio 2020
  • Scarica

Organizzazione

I due difensori, ognuno con un pallone, avviano contemporaneamente due catene di passaggi che si svilupperanno con rotazione oraria e quindi con movimenti di smarcamento a sinistra rispetto alla visuale sul rettangolo centrale. Questo per circa 4 minuti. Dopodichè si invertirà il senso di lavoro sviluppando la catena di passaggi in senso antiorario per altri 4 minuti
In ogni catena di passaggi vengono coinvolti 5 giocatori (difensore-play-mezzala-esterno-difensore opposto):
il difensore iniziale avvia l'azione trasmettendo palla al play posizionato nel quadrato di fronte a lui e si sposta lateralmente per ricevere lo scarico con palla di ritorno
Il play orienta la ricezione verso la direzione di smarcamento del difensore e gli restituisce palla
L'esterno con un contromovimento lungo-corto taglia dentro al campo rispetto al cono (che simula un avversario) per ricevere la palla filtrante in verticale del difensore. Contemporaneamente la mezzala, rivolta verso questa porzione di campo, nel quadrato centrale, si abbassa per ricevere anch'essa il passaggio dal difensore. Il difensore trasmette palla in verticale sul movimento dell'esterno dentro al campo
La mezzala che si era abbassata, passato il pallone, si alza velocemente a sostegno dell'esterno e riceve lo scarico di quest'ultimo
La mezzala controlla palla e gioca in profondità sul difensore finale opposto che nel frattempo si è smarcato lateralmente in zona "luce" per ricevere l'imbucata profonda
A questo punto il difensore riparte con lo stesso sviluppo partendo dal basso. Così in modo continuativo per tutta la durata della serie

Schema