Scarico della punta centrale con successivo 3 contro 2

  • Versione
  • Scarica 98
  • Dimensioni file 106kb
  • Conteggio file 1
  • Data di Pubblicazione 5 Giugno 2020
  • Ultimo aggiornamento 5 Giugno 2020
  • Scarica

Scarico della punta centrale e 3vs2

Organizzazione
Utilizzando quattro cinesini creare un quadrato di gioco 30 metri di larghezza x 30 metri di profondità, partendo dalla linea di fondo campo per arrivare fuori dall'area di rigore. Posizionare tre giocatori offensivi all'interno del quadrato di gioco (attaccanti bianchi), identificandoli con le lettere A, B e D. Posizionare altri due giocatori, difensivi con casacca rossa, all'interno dell'area di gioco. Palla al quarto giocatore (attaccante bianco) che si trova sul lato opposto rispetto la porta, il calciatore C. Il portiere si posiziona a difesa della porta e gioca con i due difendenti (giocatori rossi in figura).

Descrizione
Il giocatore C passa palla sul movimento di avvicinamento della punta centrale B (contromovimento lungo-corto)
L'attaccante centrale B restituisce palla al giocatore C con giocata "a muro" e si muove lateralmente con movimento ad aprirsi a "semiluna" verso uno dei due lati esterni, mentre i giocatori A e D si muovono all'interno dell'area di gioco in risposta al movimento di B (movimenti contrari rispetto a quello del giocatore B)
Il giocatore C guarda il movimento dei tre attaccanti e passa il pallone al giocatore opposto rispetto alla zona di campo attaccata dal giocatore B (nell'esempio passaggio in profondità all'attaccante esterno sinistro A)

Scarico della punta centrale e 3vs2 1

L'esercitazione prosegue con lo sviluppo di un 3 contro 2, dove i giocatori offensivi (bianchi) devono cercare una rapida finalizzazione mentre i difensori (rossi) si oppongono in difesa attiva
L'esercitazione prosegue per tutta la durata della serie, con gli attaccanti (bianchi) che ruotano nell'occupazione delle posizioni di partenza (rotazione dei ruoli)

Progressione

Altri esercizi dalla progressione didattica dedicata alla mobilità:

Scarico della punta centrale con successivi scambi
Uno-due e passaggio filtrante

Regole
Al termine di ogni azione d'attacco, ruotare le posizioni di partenza dei quattro attaccanti
L'azione termina con conclusione da parte degli attaccanti, uscita palla dalle zone esterne del campo di gioco oppure con conquista palla da parte dei difendenti
Tocchi liberi a disposizione dei giocatori

Varianti
Per porre termine all'azione di gioco, i difendenti, una volta conquistata palla, la devono guidare oltre la linea di fondo campo opposta rispetto quella dov'è situata la porta
Per porre termine all'azione di gioco, i difendenti, una volta conquistata palla, la devono trasmettere al portiere

Temi per l'allenatore
Il tempo nel movimento di avvicinamento di A può essere determinato dalla pronuncia di una parola chiave come “corto”, quando la punta A chiede la palla sui piedi su movimento di incontro
I giocatori devono essere in grado di muoversi in risposta alla decisione di gioco del compagno, accompagnando correttamente l'azione (creare sempre 3 soluzioni di passaggio diverse al portatore di palla)
Diminuire al minimo le pause all'interno dell'esercitazione